GAL Provincia della Spezia. PSR 2014/2020. Misura 19.2. Contributo a fondo perduto fino al 100% per il sostegno all’esecuzione degli interventi nell’ambito della strategia di sviluppo locale di ti

GAL Provincia della Spezia. PSR 2014/2020. Misura 19.2. Contributo a fondo perduto fino al 100% per il sostegno all’esecuzione degli interventi nell’ambito della strategia di sviluppo locale di ti

16 maggio 2018

L' Avviso riguarda l’Azione specifica “Interventi di adeguamento della rete sentieristica “.
Tale azione prevede interventi sulle percorrenze escursionistiche, privilegiando i tracciati di collegamento ai percorsi di lunga percorrenza (Alta Via dei Monti Liguri – Alta Via Cinque Terre – Sentiero Verde Azzurro - Alta Via del Golfo – Via Francigena) particolarmente attrattivi per gli ambienti attraversati, in modo da costituire la rete fisica di collegamento Mare – Monti e Costa – Entroterra. Gli interventi quindi devono essere funzionali al miglioramento della percorribilità e fruizione dei percorsi escursionistici, tenendo conto delle Linee guida della Rete Escursionistica Ligure.

L’intervento intende migliorare la rete di accesso al territorio in termini di percorribilità e fruizione per lo svolgimento di attività turistiche e sportive legate all’attività “en plein air”.

Soggetti beneficiari

I beneficiari ammissibili al Bando sono gli Enti pubblici (Comuni, Enti Parco) in forma singola o associata.

La localizzazione dell’intervento oggetto del presente Avviso è rappresentato dall’intero ambito territoriale designato del GAL Provincia della Spezia, costituito dai seguenti Comuni:
Ameglia, Arcola, Beverino, Bolano, Bonassola, Borghetto di Vara, Brugnato, Calice al Cornoviglio, Carro, Carrodano, Castelnuovo Magra, Deiva Marina, Follo, Framura, Levanto, Maissana, Monterosso al Mare, Ortonovo, Pignone, Riccò del Golfo, Riomaggiore, Rocchetta di Vara, S. Stefano di Magra, Sarzana, Sesta Godano, Varese Ligure, Vernazza, Vezzano Ligure, Zignago.

Tipologia di interventi ammissibili

L’Azione deve prevedere interventi di miglioramento della viabilità dei sentieri localizzati nel territorio ammissibile al fine di favorirne l’accesso e la fruizione turistica.
In questo quadro, sono ammissibili le spese relative agli investimenti di realizzazione dei seguenti interventi:

  • percorsi escursionistici per trekking, mountain bike, ippoturismo;
  • aree attrezzate sui percorsi escursionistici, nonché aree attrezzate per la sosta di veicoli ricreazionali.

Entità e forma dell'agevolazione

Il livello di aiuto è pari al 100% della spesa ammissibile sostenuta.

L’importo del finanziamento relativo all’intervento relativo al presente Avviso è pari ad € 550.000,00.

Scadenza

25 giugno 2018

TOP