GAL Barbagia Mandrolisai Gennargentu. Finanziamento a fondo perduto fino a 31.000 euro per la creazione di nuovi servizi turistici.

GAL Barbagia Mandrolisai Gennargentu. Finanziamento a fondo perduto fino a 31.000 euro per la creazione di nuovi servizi turistici.

25 settembre 2020

 

Il presente intervento incide direttamente sulla Focus Area di riferimento 6b “Stimolare lo sviluppo locale nelle zone rurali” del PSR, ma anche sulla Focus area secondaria 6a “Diversificazione, creazione, sviluppo piccole imprese e occupazione”, in quanto intende favorire la nascita di nuove imprese turistiche che contribuiscano a rafforzare l'offerta delle aree rurali del GAL BMG. Nello specifico, intende sostenere la nascita di nuove imprese di servizi nel settore turistico, con investimenti che devono riguardare attività afferenti ai Codici ATECO identificati come ammissibili.

Soggetti beneficiari

Beneficiari del sostegno sono le persone fisiche (singole o associate) che intendono avviare una startup, o una nuova micro impresa, o una piccola impresa nell’area del distretto rurale GAL BMG, nel settore dei servizi turistici.

Non possono presentare domanda di sostegno gli imprenditori che esercitano un’attività di impresa già certificata dall’iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio, ciò vale anche per la sezione agricoltura e le imprese artigiane; 

Al momento della presentazione della domanda, la persona fisica richiedente deve risiedere in uno dei comuni del GAL BMG

In caso di associazione di più persone, la domanda di sostegno deve essere presentata da una singola persona fisica non titolare d’impresa, e la compagine può essere costituita da 9 persone fisiche titolari d’impresa, e/o imprese esistenti con business complementari, e/o in grado di accelerare la crescita e lo sviluppo della nuova impresa.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono contemplate nuove attività economiche che ampliano le possibilità di fruizione dell’ospitalità rurale, che siano complementari alla creazione o al completamento e/o arricchimento di prodotti turistici quali gli itinerari, e che contribuiscano a fornire un servizio aggiuntivo e complementare per il turista-viaggiatore che decide di soggiornare nel territorio del GAL BMG. Si predilige e si incentiva quella tipologia di servizi in grado di creare contenuti turistici per il territorio.

In particolare, sono ricomprese le attività operanti nel seguente ambito: cultura, mobilità, esperienze legate alla fruizione dell’offerta turistica del territorio, servizi di informazione e promozione, altri servizi funzionali allo sviluppo dell’offerta turistica del GAL BMG.

Codici ATECO ammissibili: 

  • 49.3 - ALTRI TRASPORTI TERRESTRI DI PASSEGGERI
  • 55.20.30 Rifugi di montagna
  • 55.3 AREE DI CAMPEGGIO E AREE ATTREZZATE PER CAMPER E ROULOTTE
  • 58.29 Edizione di altri software
  • 62.01 Produzione di software non connesso all'edizione
  • 77.11 Noleggio di autovetture ed autoveicoli leggeri
  • 77.21 Noleggio di attrezzature sportive e ricreative
  • 77.39.10 Noleggio di altri mezzi di trasporto terrestri
  • 79 ATTIVITÀ DEI SERVIZI DELLE AGENZIE DI VIAGGIO, DEI TOUR OPERATOR E SERVIZI DI PRENOTAZIONE E ATTIVITÀ CONNESSE
  • 90 ATTIVITÀ CREATIVE, ARTISTICHE E DI INTRATTENIMENTO
  • 91 ATTIVITÀ DI BIBLIOTECHE, ARCHIVI, MUSEI ED ALTRE ATTIVITÀ CULTURALI
  • 93 ATTIVITÀ SPORTIVE, DI INTRATTENIMENTO E DI DIVERTIMENTO
  • 85.51 Corsi sportivi e ricreativi
  • 85.52 Formazione culturale
  • 85.59.90 Altri servizi di istruzione nca.

Entità e forma dell'agevolazione

Il sostegno è concesso sotto forma di aiuto forfettario per l’avvio di una nuova startup, micro o piccola impresa, ed è fissato in € 31.000.

Potranno essere finanziati gli interventi localizzati nei comuni di: Gadoni, Sorgono, Tonara, Desulo, Teti, Tiana, Austis, Belvi, Gavoi, Lodine, Ollolai, Atzara, Oniferi, Ovodda, Ortueri, Sarule, Olzai, Aritzo, Meana Sardo.

Scadenza

Il termine per la presentazione delle domande è alle ore 23.59 del 07/12/2020.

TOP