Coopstartup Sardegna. Finanziamento a fondo perduto fino a € 7.000 per accompagnare lo sviluppo di idee imprenditoriali innovative proposte da gruppi che desiderino realizzare una cooperativa.

Coopstartup Sardegna. Finanziamento a fondo perduto fino a € 7.000 per accompagnare lo sviluppo di idee imprenditoriali innovative proposte da gruppi che desiderino realizzare una cooperativa.

16 ottobre 2020

 

Coopstartup Sardegna è un’iniziativa che ha l’obiettivo di accompagnare lo sviluppo di idee imprenditoriali innovative proposte da gruppi che desiderino realizzare una cooperativa.

Coopstartup Sardegna consiste in un programma di formazione, tutoraggio, accompagnamento e accelerazione di nuova impresa cooperativa. È orientato a favorire l’occupazione giovanile e femminile - anche in aree soggette a spopolamento – tramite lo sviluppo di idee progettuali che comportino l’introduzione di innovazioni tecnologiche, organizzative o sociali, con particolare riferimento allo sviluppo sostenibile.

Soggetti beneficiari

L’iniziativa si rivolge a:

 

- gruppi di almeno 3 persone, che intendano costituire un’impresa cooperativa con sede legale ed operativa in Sardegna;

- neocooperative costituite dopo il 31 dicembre 2018 con sede legale ed operativa in Sardegna.

 

I progetti innovativi potranno riguardare qualsiasi ambito settoriale e merceologico.

Entità e forma dell'agevolazione

La partecipazione al bando prevede le seguenti opportunità.

 

A) Per tutti i gruppi/neocooperative iscritti al bando

  • L’accesso gratuito ad un programma di formazione online, finalizzato alla costituzione di startup cooperative, attraverso la piattaforma di e-learning “10 Steps and Go”.

 

B) Per i gruppi/neocooperative che supereranno la prima selezione sulle idee imprenditoriali:

 

  • L’accesso ad un percorso finalizzato a trasformare l’idea iniziale in progetto d’impresa, comprendente:

- Partecipazione gratuita di una rappresentanza di ogni gruppo ad un corso di formazione in aula;

- Valutazione specifica del progetto d’impresa da parte di esperti

- Affiancamento personalizzato per l’affinamento del progetto d’impresa e la presentazione del Business Plan e del video non professionale;

  • L’accompagnamento alla costituzione in cooperativa da parte di Legacoop Sardegna anche se non risultanti tra i vincitori.

 

C) Per i gruppi/neocooperative che supereranno la seconda selezione sui progetti imprenditoriali sono previsti i seguenti premi, che saranno erogati dopo la costituzione in cooperativa dei gruppi e l’adesione a Legacoop:

  • Un contributo a fondo perduto di € 7.000, finalizzato a coprire le spese di avvio della nuova impresa (5.000 euro da Coopfond, 1.000 euro da Banco di Sardegna, 1.000 euro da Fidicoop Sardegna);
  • L’accesso allo strumento Microcredito Coopfin con le seguenti condizioni agevolate: spese di istruttoria dimezzate e tasso di interesse al 2%;
  • Un voucher formazione con certificazione su pacchetto sicurezza (addetto antincendio e addetto primo soccorso) convenzionato con Isforcoop;
  • Una convenzione agevolata per servizi di contabilità e paghe per i primi tre anni con i Centri servizi Con.Ass.I.Coop. e Datacoop;
  • Un periodo di coworking presso l’incubatore di Open Campus.
  • L’accompagnamento post-startup, nei 36 mesi successivi alla costituzione, da parte di Legacoop Sardegna.

 

Inoltre, le startup cooperative nate nell’ambito di Coopstartup potranno, a seguito di istruttoria e valutazione autonoma di Coopfond, accedere a:

  • L’intervento nel capitale di rischio, da parte di Coopfond, con un moltiplicatore fino ad un massimo del 200% rispetto al capitale dei soci cooperatori;
  • L’accesso ai benefici della Convenzione “Coopfond - Banca Etica” che prevede, tra l’altro, l’erogazione di microcredito;
  • La possibilità di attivare gli altri prodotti finanziari di Coopfond a sostegno della promozione e sviluppo della cooperazione.

Scadenza

30 novembre 2020.

TOP